• 5 July 2022

Screening gratuiti per sensibilizzare i cittadini sulle malattie della mano e l’arto superiore. È questo il senso della giornata nazionale per la salute della mano, dedicata all’informazione e alla prevenzione delle malattie della mano, che si celebra sabato 21 maggio.

È un’iniziativa promossa dalla SICM – Società Italiana di Chirurgia della Mano e si svolgerà all’ospedale Cto della Città della Salute di Torino. L’obiettivo è sensibilizzare i cittadini sul corretto approccio diagnostico-terapeutico verso le principali malattie della mano e renderli consapevoli del ruolo degli specialisti.

Dalle 9 alle 12,30, presso gli ambulatori di Ortopedia e di Medicina fisica e riabilitazione universitaria (atrio centrale) dell’ospedale Cto (via Zuretti 29), gli specialisti di chirurgia della mano saranno a disposizione dei cittadini per consulti e visite gratuite, durante i quali potranno visitare le mani, suggerire approfondimenti diagnostici o terapie fisiche e conservative o orientare verso trattamenti chirurgici. Una giornata dedicata all’informazione ed alla prevenzione delle patologie della mano.

Le malattie che interessano la mano assumono sempre più rilevanza e richiedono molto spesso diagnosi e terapie da parte di medici specializzati in tale settore. Alcuni dati: i traumi della mano in ambito lavorativo sono la prima causa di assenza dal lavoro ed ogni anno in Europa si verifica un totale di 8,8 milioni di incidenti. Piani di prevenzione efficaci in questo campo potrebbero ridurre il numero di traumi della mano sul posto di lavoro fino al 50%.

Il vero problema è tuttavia rappresentato dai traumi durante le attività quotidiane (traumi domestici, bambini). In aumento purtroppo i traumi legati ad attività ricreazionali (per esempio: giardinaggio o attività domestiche) che comportano a volte anche l’amputazione di segmenti che è possibile ricostruire solo in Centri ad alta specializzazione come il Cto di Torino. Di altrettanta rilevanza sono le patologie non acute (artrosi, sindrome del tunnel carpale, etc.), che comportano difficoltà funzionali importanti nello svolgimento delle attività di tutti i giorni.

Durante la giornata nazionale dedicata alla chirurgia della mano si cercherà il coinvolgimento delle famiglie, dei bambini e degli operatori di sanità in genere, attraverso la disponibilità presso il Cto di Torino di chirurghi della mano, fisiatri fisioterapisti, personale infermieristico ed altri operatori che si occupano di questa patologia e che saranno a disposizione per discutere delle problematiche delle lesioni acute, della loro prevenzione o delle cure necessarie, ma anche delle patologie croniche a carico della mano, organo fondamentale nello svolgimento delle attività di tutti i giorni e la cui integrità deve essere recuperata al massimo.

Il reparto di Ortopedia e Traumatologia ad indirizzo Chirurgia della mano (diretto dal dottor Bruno Battiston) è centro accreditato Sicm per i reimpianti ed il trattamento delle lesioni complesse, è riferimento anche per l’ospedale infantile Regina Margherita per il trattamento delle stesse patologie traumatiche in ambito pediatrico ed è centro accreditato anche dalla società Europea di Chirurgia della mano (FESSH) con una media di circa 250 pazienti a settimana negli ambulatori dedicati.

Per info rivolgersi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’ospedale CTO dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 allo 011.6933522 oppure scrivendo a: [email protected]

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Dieta mediterranea e corretti stili di vita: perché ora sono più importanti che mai

Logo Mondosanita

Mondosanità è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino Iscrizione N. 5158/2020 del 23/05/2020 RG n. 8682/2020. Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di Mondosanità sono rilasciati sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License". Numero registro stampa 11/2020 del 23/05/2020 Direttore responsabile: Giulia Gioda